Hommage an die Komputing-Revolution

In Development Program, Open Big data, Start-up, Streaming AudioVideo on

Nei giorni della Berlinale, il Consorzio TOP-IX, streaming partner del Festival del Cinema di Berlino, porta nella capitale tedesca “Omaggio alla rivoluzione informatica”, mostra nata per volontà dell’imprenditore Marco Boglione e curata da Cecilia Botta e Massimo Temporelli per K-Way Gallery, che racconta la storia della rivoluzione informatica avvenuta negli anni 70 e 80 del secolo scorso.
Punta di diamante dell’esposizione sarà il primo computer della Apple, conosciuto come Apple-1 (prodotto nel 1976 in soli 200 esemplari, presto ritirati dal mercato), il “Santo Graal” dell’informatica moderna, battuto all’asta nel novembre 2010 da Christie’s, per 157mila euro.
L’esposizione “Omaggio alla rivoluzione informatica” sarà ospitata, dal 15 al 17 febbraio 2012, nel Forum del Computerspielemuseum, con orario 10 – 20, a ingresso gratuito.

Nell’ambito dell’esposizione TOP-IX organizza due eventi di networking, durante i quali saranno sviluppate alcune delle tematiche che caratterizzano l’attività dal Consorzio:
mercoledì 15 febbraio 2011 (ore 20-23) si affronterà il tema degli “Open Data” e delle loro possibli applicazioni, in partnership con l’Open Knowledge Foundation.
venerdì 17 febbraio 2011 (ore 20-23) si parlerà di start up e del supporto offerto da TOP-IX ai progetti innovativi in ambito ICT, attraverso il suo Development Program;

Per maggiori informazioni: hommageandiekomputingrevolution.eu.

“Hommage an die Komputing Revolution/Omaggio alla rivoluzione informatica”
15.-17. Febrary 2012, ore 10-20

Computerspielemuseum
Karl-Marx-Allee 93a, 10243 Berlino