Accesso da Remoto

La presenza di alcuni hyperscale provider ha reso TOP-IX interessante anche per operatori che non hanno una diretta presenza sul territorio piemontese o che vogliono ridondare le proprie interconnessioni di peering.
Lo testimoniano gli operatori che si sono collegati tramite partnership con altri IXP.

Con l’aumento della richiesta di banda, il modello inizialmente utilizzato non permette di seguire questa crescita.

Pertanto sono iniziate le partnership con i primi operatori (membri di TOP-IX) che permettono l’accesso remoto a TOP-IX con diverse capacità, fino a 5 Gbps.

Qui sotto sono riportati i servizi attualmente disponibili ed l’elenco delle aziende che li offrono. Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2019

Logo

Nome

Remote Peering

Contatto

icon_check-04

BICS

icon_check-04

capacity.trading[at]bics.com

icon_check-04

IT.Gate

icon_check-04

gf.dellicarri[at]itgate.net

icon_check-04

Retelit

icon_check-04

l.cardone[at]retelit.it

Attività